bla bla blogger 8 febbraio 2016

Rassegna stampa della community #adotta1blogger

La community di  #adotta1blogger consiglia per questa settimana la lettura dei seguenti post ed articoli “adottati”, ovvero  che sono stati divulgati attraverso i canali social della community con spirito di condivisione, per veicolare e diffondere informazione, formazione e cultura.

Buona lettura!

Poco conosciuto, poco raccontato e non noto come i principali Carnevali italiani, in Valle d’Aosta si festeggia il Carnevale della “Coumba Freida”, soprannome dato ai venti gelidi nella Valle del Gran San Bernardo. I costumi di questo carnevale sono la trasposizione allegorica delle divise dell’esercito napoleonico, che nel 1800, con Napoleone, oltrepassò il Colle del San Bernardo.
Si sa, la memoria è importante. Sia a livello individuale che collettivo. Perché ci permette di tirare i fili della nostra storia o della storia di tutti ai fini di mantenere una identità personale o sociale senza fratture.
Prendi Bari: fino al 1913 esisteva solo Bari vecchia ed era una tipica città di pescatori la cui vita era strettamente legata al mare. E ancora oggi le porte delle case sono sempre aperte. C’è condivisione e voglia di preservare ciò che di bello i tempi moderni hanno portato via.
Evidentemente è ispirata a un concetto diverso Snapchat, applicazione nella quale i messaggi si cancellano in automatico dopo esser stati visualizzati dai contatti.
Un po’ come il mondo vario degli occhiali. Ci sono gli occhiali fashion dalle griffe rinomate e potenti, dal marketing aggressivo e ipnotizzante. E poi ci sono gli occhiali di design. Si tratta di occhiali timidi, tutt’altro che estroversi, che necessitano di una buone dose di sensibilità per essere accolti e compresi.
Quasi come Il Piccolo Principe, così ricco di significati stratificati e filtrati dall’età del suo lettore, che andrebbe letto più volte, in diverse fasi della vita: da bambini, da ragazzi e da adulti.
Del resto siamo tutti così diversi… e Facebook se ne è proprio accorto, visto che ha messo a punto Audience Optimization, uno strumento che consentirà di efficientare i processi di raggiungimento di un pubblico pertinente e interessato ai contenuti pubblicati, attraverso la selezione di specifici tag.
Restano poi sempre validi i 5 principi che non puoi trascurare sui social media, dalla strategia alla capacità di evolversi, passando per il contenuto, il tempo ed il tono di voce.
Ma attenzione: se quello che mi proponi come ricetta da lunch box mi complica la vita, invece di semplificarmela, hai perso.

Ovvero:

Social media
5 Principi Che Non Puoi Trascurare sui Social Media. di Marina Pitzoi

Scrittura, Blogging
Storia di un Piccolo Principe e della Rosa che abusava di lui. di Gaia R. Gilardi

La timidezza degli occhiali di design. di Nico Caradonna

Sui siti di ricette per schiscetta o lunch box. di Micaela LeMcronache

Turismo
Puglia in bianco e blu: Bari vecchia. di Simona Petruzzellis

Costumi di Carnevale: scoperta di una tradizione. di Giusy Manzella

Pedagogia, Psicologia
I ricordi e la rimozione ostacolata (da Facebook) di Sonia Bertinat

Tools, Tutorials
Facebook lancia Audience Optimization, tool che ottimizza il raggiungimento del tuo pubblico. di Pierluigi Vitale

App del momento per le blogger || Come si usa Snapchat e mie considerazioni a riguardo. di Alessia De Bonis

Le adozioni e segnalazioni sono state effettuate da: Rita Fortunato, Luca Borghi, Nick Murdaca, Anna Pompilio, Alessia De Bonis, Daniela Pellegrini, Lisa Bortolotti.

a cura di Paola Chiesa


2 Comments

  1. Sonia Bertinat

    08/02/2016
    / Reply

    Grazie mille Paola :)


Vuoi lasciare un Commento?

Il tuo indirizo e-mail non verrà pubblicato. i campi contrassegnati con * sono richiesti.

Leave a Reply