bla bla blogger 4 dicembre 2015

Rassegna stampa della community #adotta1blogger

La community di  #adotta1blogger consiglia oggi la lettura dei seguenti post ed articoli “adottati”, ovvero  che sono stati divulgati attraverso i canali social della community con spirito di condivisione, per veicolare e diffondere informazione, formazione e cultura.

Buona lettura!

E lei con un grande sorriso e gli occhioni spalancati mi ha detto: “Ma allora dobbiamo dire grazie alle persone che hanno aiutato”. Era l’unica cosa che le era rimasta in mente di un racconto di 5 minuti in cui ho nominato odio, rabbia e morte.
Vedi queste due candele? Le ho messe alla finestra ieri sera. Sono per tutti quelli che sono morti a Parigi, ma anche per tutti quelli che muoiono, in tutto il mondo, per la guerra e per il terrorismo.
Cosa si è disposti a fare per i soldi? Quanto è potente il dio denaro e quanto riesce a corrompere la nostra moralità e la nostra etica?
Se hai intenzione di esporti sui social media, c’è una sola grande regola da seguire: devi essere social, questo significa dover interagire quotidianamente con la tua audience.
Ma ti sei mai chiesto come fanno certi personaggi ad ottenere così tante visite, like e commenti? Prendono un argomento caldo e poi esprimono un parere che va contro quello della massa.
Come siamo messi a divisione di ruoli nelle famiglie di oggi? Succede anche a casa vostra che non ci sia distinzione di ruoli tra maschi e femmine ?
Aprire un negozio fisico per vendere cose virtuali…chissà cosa vuol dire.

Ovvero:

Amore e gratitudine: io credo in loro. di Assunta Corbo

#Mammoachi? intervista a Mario papà di Sofia Viscardi. di Daniela Mosca

Sai come affrontare una crisi social media? di Susanna Moglia

Non ucciderei neanche una mosca, se non per potere, autorità o denaro. di L.Salvai

Vuoi ottenere la visibilità sul web? Allora vai contro la massa. di Andrea Toxiri

Spiegare Parigi alla figlia di un musulmano. di Chiara Peri

Aprire un negozio fisico per vendere cose virtuali perché @eudai_monia propone temi e io mesi dopo, pigramente, provo a rispondere. di Alessandro Pacilli

Le adozioni e segnalazioni sono state effettuate da: Bruna Athena, Valeria Bianchi Mian, Sonia Calamiello, Rita Fortunato, Nick Murdaca, Monica Simionato.

a cura di Paola Chiesa


0 Comments

Vuoi lasciare un Commento?

Il tuo indirizo e-mail non verrà pubblicato. i campi contrassegnati con * sono richiesti.

Leave a Reply