bla bla blogger 26 settembre 2016

Rassegna stampa della community #adotta1blogger

La community di  #adotta1blogger consiglia per questa settimana la lettura dei seguenti post ed articoli “adottati”, ovvero  che sono stati divulgati attraverso i canali social della community con spirito di condivisione, per veicolare e diffondere informazione, formazione e cultura.

Buona lettura!

In questa rassegna stampa si parla di web marketing, social media, comunicazione, turismo, fotografia.

Cosa misuro nel sito web, del traffico e del comportamento degli utenti? Cosa è in grado di dirmi Google Analytics in relazione al traffico generato dal blog? E come ne misuro il successo?
Passando a Facebook, c’è un modo per far sì che nella nostra timeline appaiano per prime le notizie delle pagine a cui abbiamo messo il “mi piace”, e non i contenuti che hanno pagato una sponsorizzazione.
Vuoi vedere uno spot pubblicitario che esce veramente fuori dagli schemi? Dai un’occhiata a quello di Kenzo sul suo ultimo profumo!
Lo sperimentiamo spesso, l’ingombrante vuoto che pervade il nostro ambiente digitale. Al di sotto della nebbia qualcosista, che tante volte circonda e disorienta, si sta facendo sempre più forte il desiderio di unire le forze per creare valore, che si tratti di un’intera carriera, un progetto, o una semplice condivisione di informazioni.
Quando ero bambina tutti i miei compagni di scuola desideravano avere un nome diverso da quello che i genitori avevano scelto per loro. Ma i miei genitori scelsero per me un nome insolito, che attirasse l’attenzione, facile da ricordare e decisamente evocativo: Primavera.
Saltando all’estate, posso dire di aver raramente visto un numero così elevato di persone e bambini di qualunque etnia, colore, provenienza come quella sera a Nizza, con o senza veli, con o senza riconoscibili segnali di appartenenza, tutti indistintamente e indiscutibilmente cittadini della stessa città, tutti ugualmente liberi e tutti ugualmente feriti allo stesso modo, tutti abitanti dello stesso mondo.
D’altra parte certi viaggi non sono facili da metabolizzare, perché non si torna, da certi viaggi…

Ovvero:

Web marketing
Come capire quanto i nostri utenti navigano in profondità il nostro blog o sito web attraverso una corretta impostazione degli obiettivi di engagement di Google Analytics
Post: Google Analytics: gli obiettivi di engagement , di Fabio Piccigallo

Content marketing
Creare valore non si misura in introiti ma nel compimento di una missione o nel migliorare la vita delle persone.
Post: Stai creando valore? di Raffaele Gaito

Copywriting
Ogni nome delinea un carattere: a ciascuno la propria storia.
Post: Naming: scrittura e identità. Piacere, Steampink , di Primavera Contu

Comunicazione, pubblicità
Un confronto tra blogger su alcuni spot pubblicitari ed i relativi modelli di comunicazione.
Post: La comunicazione percepita negli spot H&M, Original Marines E Kenzo (confronto tra blogger) di Rita Fortunato

Social media, social network
Un trucco per vedere sempre gli aggiornamenti delle Pagine Facebook senza tirare fuori un soldo.
Post: Un trucco per non perderti nessun post delle Pagine Facebook , di Andrea Toxiri

Turismo
Thailandia e Cambogia,  dove il “bello” smette di essere soltanto sinonimo di ordinato, pulito, e scintillante, ma somiglia di più alla parola “vero”.
Post: I viaggi da cui non torni , di Elisa Albanese

Fotografia
Lungo la Promenade du Paillon, a Nizza, dove magnifiche strutture ludiche e fontane colorate e rinfrescanti offrono bellissimi spazi di gioco, condivisione e aggregazione per bambini e adulti di tutte le età.
Post: Tutti i colori di Nizza , di Alessandro Borgogno

Le adozioni e segnalazioni sono state effettuate da: Andrea Toxiri, Emma Frignani, Raffaele Landolfi, Arale Pink, Francesco Brioweb Russo.

a cura di Paola Chiesa

bbb1


0 Comments

Vuoi lasciare un Commento?

Il tuo indirizo e-mail non verrà pubblicato. i campi contrassegnati con * sono richiesti.

Leave a Reply