bla bla blogger 24 ottobre 2016

Rassegna stampa della community #adotta1blogger

La community di  #adotta1blogger consiglia per questa settimana la lettura dei seguenti post ed articoli “adottati”, ovvero  che sono stati divulgati attraverso i canali social della community con spirito di condivisione, per veicolare e diffondere informazione, formazione e cultura.

Buona lettura!

In questa rassegna stampa si parla di SEO, content marketing, scrittura, donne, benessere, cucina, social media.

Se hai un’attività commerciale, una parte fondamentale delle azioni che ti permettono di ottenere visibilità online è determinata dalla Local SEO.
A patto che ci siano dei contenuti. Partendo dal presupposto che avere personale interno all’azienda capace di produrre degli ottimi contenuti sia la soluzione migliore per tutti, bisogna ammettere che è molto raro che ciò avvenga, almeno nelle piccole e medie imprese italiane, spesso a conduzione familiare o quasi.
Del resto se ci si affida a consulenti/blogger esterni, sapranno bene che la legge della giungla che vige nel web insegna che se mi annoio, abbandono brutalmente la pagina. Motivo per cui bisogna imparare a tagliare dai nostri testi tutto ciò che aggiunge lunghezza, ma non valore.
Il valore non va poi confuso con la diffusione, perché si rischia di sottovalutare un problema. Spesso ad esempio, quando le malattie non interessano una buona parte della popolazione, ricevono meno sostegni per la ricerca e la terapia. E’ il caso della sindrome di Mayer Rokitansky Kuster Hauser: una bambina su 4500-5000 nasce con tale sindrome, ma essendo poco conosciuta e trattandosi di una sindrome che riguarda le donne nel loro intimo è difficile parlarne, trovare comprensione e si rischia l’isolamento.
Ciò che in fondo accade anche a tanti nostri “anziani”, nel momento in cui la società non comprende che con la terza età i desideri non invecchiano, la creatività neppure!
Appunto, chi l’ha detto che il contorno per eccellenza, la patata, non può essere trasformato in un vero e proprio piatto principale? Le celebri Baked Potatoes ci dimostrano il contrario.
A riprova del fatto che non solo il web è in continuo cambiamento e può capitare che qualcosa sfugga alla vista, un po’ come le condizioni di servizio di Google Analytics, Facebook e Twitter.

Ovvero:

SEO
Una panoramica dettagliata delle azione da compiere per una perfetta strategia di Local SEO.
Post: Local SEO: perchè è fondamentale per la tua attività , di Luca Borghi

Content Marketing
Qual è il futuro del content marketing? I contenuti verranno prodotti dallo staff dell’azienda oppure da freelance e consulenti esterni?
Post: Content Marketing: chi deve produrre i contenuti? di Francesco Ambrosino

Scrittura
Una lista di esercizi pratici per sforzarsi di tagliare il superfluo e scrivere semplice
Post: 5 esercizi per scrivere più semplice (+ risorsa free scaricabile) , di Alessandra Arpi

Donne
La Sindrome di Rokitansky: una sindrome rara che colpisce le donne nela loro più profonda intimità.
Post: Perché dovresti sapere cos’è la sindrome Mayer Rokitansky Kuster Hauser , di Sara Colognesi

Benessere
Terza età e desideri. Per biologia e medicina 60 anni è il giro di boa che sancisce il passaggio alla cosiddetta terza età. Ma quando iniziamo a invecchiare?
Post: Terza età a chi? I desideri non invecchiano! di Gloria Vanni

Cucina
Una ricetta semplice e veloce per preparare le patate al barbecue come in America
Post: Patate al Barbecue: le Mom Baked Potatoes! di Eleonora Magon

Social Media
Cambiano le condizioni di servizio per Google Analytics, Facebook e Twitter. Di cosa si tratta?
Post: Facebook, Twitter e Google modificano le condizioni di servizio , di Annarita Faggioni

Le adozioni e segnalazioni sono state effettuate da: Oreste Pi, Federica Segalini, Sonia Bertinat, Roberto Gerosa, Marco Cirillo.

a cura di Paola Chiesa

bbb1


0 Comments

Vuoi lasciare un Commento?

Il tuo indirizo e-mail non verrà pubblicato. i campi contrassegnati con * sono richiesti.

Leave a Reply