bla bla blogger 19 settembre 2016

Rassegna stampa della community #adotta1blogger

La community di  #adotta1blogger consiglia per questa settimana la lettura dei seguenti post ed articoli “adottati”, ovvero  che sono stati divulgati attraverso i canali social della community con spirito di condivisione, per veicolare e diffondere informazione, formazione e cultura.

Buona lettura!

In questa rassegna stampa si parla di blogging, web marketing, tools, web design, cucina.

Solo d’estate e per pochi giorni, carovane di gitanti popolano i paesi più remoti d’Italia; paesi vuoti arroccati su costoni rocciosi e borghi medievali che se ne stanno come coni di sassi in cima a montagne distanti dal mondo.
Poi c’è questa donna che va al mercato. Le dicono che lì c’è la frutta buona. Non è che muoia dalla voglia, c’è caldo, c’è gente, le vecchie col carrellino e il gambaletto, i vecchi panzuti con la canotta, la sagra delle scomode verità estive, il meglio della città. Ma ama le pesche.
Come mio zio Nino che non si sedeva a tavola se una brocca fredda e colma di vino con le percoche non campeggiava vicino al suo bicchiere…
Semplicità. Questa è comunque la parola d’ordine anche se vuoi per esempio che il tuo sito funzioni. I tuoi utenti devono ‘fluttuare’ serenamente sulle tue pagine web senza perdersi, senza chiedersi mai “e ora dove devo cliccare?”
Tenendo peraltro conto che quando si decide di pubblicare una foto sul proprio sito o di condividerla tramite i social network, bisogna sempre tenere presente cosa dice la legge in materia di pubblicabilità delle foto e tutela della privacy.
Per un consulente marketing il compito più difficile è quello di vestire il proprio marchio di un valore emozionale, in grado di esercitare un’influenza nei fruitori del marchio stesso.
Ma, a volte, accadono cose strane: un sondaggio fatto su un campione di oltre 2.500 viaggiatori ha visto almeno 1 su 8 affermare di aver danneggiato un brand turistico con una recensione negativa allo scopo di ottenere ciò che volevano.

Ovvero:

Blogging, Scrittura
L’Italia ha più paesi che città. Molti di questi sono vecchi di secoli, e troppe cose intanto sono cambiate.
Post: Paesino solitario , di Eliana Petrizzi

C’è chi aspetta le pesche tutto l’anno.
Post: Tre chili di pesche, grazie , di Maddalena Capra Lebout

Webmarketing
Il valore di un marchio è costituito da 30 attributi, individuati grazie all’attento studio dell’esperienza maturata nel rapporto con i clienti.
Post: 30 attributi per costruire il valore di un marchio , di Francesco Brioweb Russo

Sulla veridicità delle recensioni su TripAdvisor e sull’onestà delle persone
Post: La minaccia delle recensioni negative in cambio di benefici , di Danilo Pontone

Tools, Tutorials
Un utile tool per censurare le foto contenenti volti, nomi, targhe e tutto ciò che non si può o non si vuole mostrare.
Post: Come censurare una foto con facepixelizer , di Simone Bennati

Web desing
Perché si preferisce un modello precostituito di sito a scapito dell’originalità?
Post: Web design, perché dire no ai siti fotocopia , di Alessandro Foffi

Cucina
La sangria napoletana, cioè il vino con le percoche, non ha niente da invidiare alla sangria vera e propria, è solo più semplice, più facile, più immediata, più “napoletana”.
Post: Sapore di mare, sapore di Sangria napoletana con vino e percoche , di Alessandra Bruni

Le adozioni e segnalazioni sono state effettuate da: Luca Borghi, Chiara Bertora, Sarah Liotto, Francesco Brioweb Russo, Andrea Girardi.

a cura di Paola Chiesa

bbb1


bla bla blogger 26 aprile 2016

Rassegna stampa della community #adotta1blogger

La community di  #adotta1blogger consiglia per questa settimana la lettura dei seguenti post ed articoli “adottati”, ovvero  che sono stati divulgati attraverso i canali social della community con spirito di condivisione, per veicolare e diffondere informazione, formazione e cultura.

Buona lettura!

La mente di mia madre è una farfalla, che quando non è sul pianeta terra viaggia verso altri pianeti e mentre mio padre e i miei fratelli cercano disperatamente di acchiapparla con un retino per portarla sul nostro pianeta, forse incapaci di accettare fino alla fine la sua malattia, io divento un orso con le ali, e viaggio insieme a lei, assecondando le sue stramberie.
Le fiabe sono racconti universali che parlano la lingua dell’umanità. Per questo sono fruibili da tutti al di là del luogo, del contesto in cui vivono e dall’età.
Si cambia. Passa il tempo e si cambiano lo sguardo, la percezione del mondo, la scelta dei dettagli da conservare e da buttare via. Cambiano le cose che si decide di raccontare. Cambiano le nostre teste, le reazioni di pancia, le nostre parole.
Ma alla prima teglia sfornata loro tre mi spuntano davanti, quei due con il padre sono lì sulla porta della cucina, richiamati dal profumo, a rubare i biscotti come hanno sempre fatto, a contendersi quelli bruciacchiati perché più croccanti. Già potrebbe bastare a curare l’anima.
Se viaggiare significa voler capire e scoprire nuove culture, nuove tradizioni e nuovi angoli di questo bellissimo mondo che ci circonda, farlo in modo responsabile è un nostro dovere perché è qui che si rivela il rispetto verso chi e cosa ci circonda. Lo sfruttamento animale a sfondo turistico è una pratica diffusissima (purtroppo) in ogni angolo della Terra e tante volte la disinformazione ci porta a compiere azioni che sarebbe più opportuno evitare.
Parlando di gufetti, a proposito, è interessante segnalare luci ed ombre di TripAdvisor, la piattaforma che si occupa di viaggi e riporta le recensioni degli utenti su Hotel, Ristoranti e Attrazioni Turistiche.
Vuoi farti trovare sui motori di ricerca? La SEO locale può portare numerosi vantaggi a tutte quelle attività che vogliono posizionarsi in maniera vincente con parole chiave geolocalizzate, ma a volte vengono commessi degli errori, vediamo quali.
Il video è poi la nuova star del content marketing. Tutti vanno pazzi per lui. Entro il 2017 costituirà il 70% del traffico internet, ciò significa che probabilmente presto anche un articolo come questo diventerà un filmato. E farai PLAY anzichè SCROLL per fruirlo.
Resta pur sempre il fatto che una manciata di persone cambierà la tua vita per sempre. Trovale. Non hai bisogno di un sacco di amici e persone intorno. Hai bisogno di persone meravigliose che fanno per te quello che tu fai per loro.

Ovvero:

Scrittura, Blogging
L’orso Romeo e la svalvolata Cappuccetto Rosso. di Orso Romeo

Le undici cose. di Valentina Perucca

Moderatamente fuori tempo. di Margherita Penza

Psicologia, Pedagogia
Mi racconti una fiaba? Una possibilità anche per gli adulti. di Sonia Bertinat

Turismo
Animali e turismo: la brutta verità dietro alcuni tour turistici. di Martina Santamaria

Cucina
Cibo e Ricordi. di Eleonora Uccellini

Marketing
TripAdvisor | Imprenditore perché sei così ostile con il gufetto. di Monia Taglienti

Come utilizzare i video nella content strategy (e cosa non fare). di Silvio Porcellana

SEO Locale: 9 errori da evitare. di Manuel Ricci

Le adozioni e segnalazioni sono state effettuate da: Chiara Bertora, Noemi Bengala, Sonia Bertinat, Silvia Camnasio, Valentina Miozzo, Santa Spanò, Francesco Ambrosino, Gloria Vanni, Ilario Gobbi.

a cura di Paola Chiesa