bla bla blogger 11 settembre 2015

Rassegna stampa della community #adotta1blogger

La community di  #adotta1blogger consiglia oggi la lettura dei seguenti post ed articoli “adottati”, ovvero  che sono stati divulgati attraverso i canali social della community con spirito di condivisione, per veicolare e diffondere informazione, formazione e cultura.

Buona lettura!

Instagram, nel periodo estivo, non tollera la pigrizia. La gente è stufa del mainstream. La gente vuole il backstage, quello che non si trova sulla guida. Ma per fortuna le vacanze sono finite. È arrivato il momento di farsene una ragione.
Eppure le persone continuano a credere alle bufale. Anche se un’informazione non è vera, ciò è irrilevante per la nostra mente che la colleziona e che continua ad esserne influenzata in ogni caso, faticando a modificarla.
Forse ci salverà elaborare un piano strategico dei contenuti, per sapere tutto ciò che riguarda le persone a cui ci vogliamo indirizzare, come i dati demografici, gli interessi che coltivano, gusti e comportamenti dei loro acquisti, quali social media preferiscono…
O ci aiuterà di più la semplicità? Come ad esempio risolvere i problemi invece che crearne, o cercare il più possibile di evitare preoccupazioni se non sono necessarie.
Spiegami perché, se io ho voglia di dire no, devo pure spiegare il perché lo dico, mentre, se dico sì, non vengono richieste giustificazioni. Dire di no è un diritto!
Quanto conta la personalità di un brand? Tanto, a volte più dei prodotti che vende.
Ma c’è un tempo per tutto, e ognuno ha i suoi tempi.

Ovvero:

Guida cinica all’utilizzo vacanziero di Instagram. di Francesca Crescentini

Bufale: perchè ci crediamo? di Laura Duranti

Quali contenuti pubblicare sui social media. di Marina Pitzoi

Piccolo elogio della comunicazione semplice. di Roberta Migliori

Dire di no. di Principessa Haydee

Brand guidelines: costruiamo l’indice passo passo. di Stefania Vignaroli

Alla tua età dovresti: quello che tutti ti dicono alla soglia dei trenta. di Ilenia Dalmasso

Le adozioni e segnalazioni sono state effettuate da: Francesco Ambrosino, Carlos Bellini, Simone Bennati, Sonia Bertinat, Anna Corposanto, Barbara Fanelli, Susanna Moglia.

a cura di Paola Chiesa


0 Comments

Vuoi lasciare un Commento?

Il tuo indirizo e-mail non verrà pubblicato. i campi contrassegnati con * sono richiesti.

Leave a Reply