bla bla blogger 29 aprile 2015

Rassegna stampa della community #adotta1blogger

Io mi faccio un mazzo tanto per scrivere questo post, cerco l’ispirazione, leggo le fonti, approfondisco, cerco l’immagine giusta, impacchetto tutto e tu che fai? Passi, leggi e non mi lasci neanche un commento? Ma perché mi leggi? Certo, non posso sempre raggiunger le stelle, perché si tratta di un desiderio che non è detto che si realizzi. Ma io credo nelle cose tangibili, quelle che mi toccano ogni giorno, e nell’impegno costante, nella dedizione e nella presenza. Poi, come se già non bastasse non ricevere commenti ai post sul blog, ti ritrovi pure i visitatori anonimi su LinkedIn! Chissà se con il nuovo algoritmo di Facebook migliorerà qualcosa, visto che dovrebbe rimettere al centro le interazioni tra le persone e non la comunicazione  a scopo commerciale dei brand. E nelle interazioni c’è spazio per i si, i forse e per i No, quelli che bisogna imparare a dire a coloro i quali pensano che tu sia semplicemente a loro disposizione.

Ovvero:

[MONDO BLOG]: I commenti visti da un blogger di Andrea Toxiri

Perché mi leggete? di Gloria Vanni

N.96-EVA E IL DE-SIDERIUM – tu non puoi sempre raggiungere le stelle di Valeria Bianchi Mian

Credo nelle cose tangibili  di Giordana Ronci

Come dimenticare i visitatori anonimi e vivere felici di Luca  Bozzato

Chi ha paura del nuovo algoritmo di Facebook? di Daniela  Patroncini

Sapere dire di No di Barbara Chizzolini

Le adozioni e segnalazioni sono state effettuate da: Francesco Ambrosino, Francesco Can Sboldro Boer, Marzia Cikada, Daniela Mosca, Fabio Piccigallo, Gloria Vanni

Buona lettura!

a cura di Paola Chiesa


4 Comments

  1. Daniela Patroncini

    29/04/2015
    / Reply

    Onoratissima di essere stata adottata e di comparire in questa rassegna, grazie!

    • Paola

      29/04/2015
      / Reply

      Cara Daniela, grazie a te per la tua bella energia grintosa! :-)

  2. Gloria Vanni

    29/04/2015
    / Reply

    bellissima la rassegna di oggi, Paola, condivisa su Twitter e G+... bisogna cambiare se no ci annoiamo :)

    • Paola

      29/04/2015
      / Reply

      Si Gloria sono d'accordo, le cose sempre uguali ci ammazzano...! Ma con noi non c'è pericolo vero? Grazie per la condivisione ;-)


Vuoi lasciare un Commento?

Il tuo indirizo e-mail non verrà pubblicato. i campi contrassegnati con * sono richiesti.

Leave a Reply